FIDUCIA

Buoni propositi, chi crede in se stesso ha più probabilità di successo

Giovedì 2 Gennaio 2020
Nel 2020 vorresti mangiare meglio, fare più attività fisica o smettere di fumare? Per avere più chance di realizzare gli obiettivi, il primo passo è credere di poterci riuscire. «La metà delle persone stabilisce buoni propositi a inizio anno ma solo 4 su dieci avranno successo» spiega alla Cnn John Norcross, professore di psicologia dell'Università di Scranton, in Pennsylvania, ma «chi crede in se stesso ha una probabilità 10 volte maggiore di farcela rispetto a chi non lo fa, a fronte di obiettivi e motivazioni comparabili». Il secondo consiglio è mettere dei buoni propositi specifici. Non un generico 'mangerò più frutta' ma 'mangerò una mela al giorno a pranzo o merenda'.

 
«Le persone spesso pensano di non avere motivazione ma il problema è piuttosto una mancanza di chiarezza» ha scritto James Clear sul libro "Atomic Habits". Evita, poi, le cose impossibili. Ad esempio, se sei un amante della vita notturna, non decidere di correre ogni mattina prima del lavoro, fallo dopo il lavoro, spiega Gretchen Rubin nel bestseller "The Happiness Project". Metti in conto passi indietro, ma non lasciare che occasionali lezioni di ginnastica saltate ti demoralizzino, portandoti fuori rotta. Se scivoli, concentrati sul tornare in pista, non sulla scivolata, osserva Norcross. Chi mostra più comprensione per se stesso, ha maggiori probabilità di riuscita.

Fai andare di pari passo l'inizio di una nuova abitudine, con l'eliminazione di una vecchia e trova espedienti che ti aiutino: vuoi ridurre l'uso del telefono? Inizia a non farlo entrare in camera da letto, usando una sveglia standard. Odi l'idea di una risoluzione per l'intero anno? Fissa un anno di 12 micro-risoluzioni mensili, come suggerisce David Allan, editorial director di Cnn Health. Elimina o riduci un comportamento sbagliato al mese, e vedi l'effetto sulla tua vita. Infine, decidi chi vuoi diventare. Vuoi essere una persona sana o diventare un musicista? Dimostralo a te stesso con piccole vittorie nel tempo. Ogni volta che fai qualcosa per l'obiettivo fai un passo verso la persona che vuoi diventare
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma