Salvamamme lancia l'iniziativa “gelato sospeso” per i bambini di famiglie con problemi economici

Martedì 2 Luglio 2019
«Al via l'iniziativa di Salvamamme il gelato sospeso che s'ispira alla tradizione napoletana del caffè sospeso, al quinto anno di grande successo con migliaia di condivisioni su tutti i principali social che, fino al 31 ottobre, accoglierà e rinfrescherà il mondo dei bambini e di tutte quelle famiglie costrette a rinunciare alla richiesta più semplice che può arrivare da un figlio». Spiegano all'associazione Salvamamme.

 
«L'iniziativa - aggiungo - prevede che nelle gelaterie che esporranno la locandina del gelato sospeso, ognuno possa lasciare un gelato pagato a un bambino meno fortunato. Come ogni anno la campagna ha ottenuto la fiducia costante di molte gelaterie e del gruppo Grom».  Ogni esercizio commerciale aderente è tenuto a comunicare la propria adesione al Salvamamme, che creerà una mappa. L'elenco verrà continuamente aggiornato e sarà consultabile sul sito www.gelatosospeso.it. Se a fine campagna ci saranno fondi inutilizzati in gelato  si potrà devolverli al progetto Salvamamme dà la pappa: un programma che prevede di aiutare 10 mila bambini a livello nazionale, che hanno bisogno di integrare la propria nutrizione. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Viaggiare da soli? “Un sacco bello”. Anche senza andare in Polonia

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma