Omicron, in America via libera ai vaccini aggiornati di Pfizer e Moderna. Oms: «Prepararsi all'inverno»

Non bisogna dimenticare che le sottovarianti di Omicron sono più trasmissibili rispetto ai loro predecessori

Omicron, in America via libera ai vaccini anti Covid aggiornati di Pfizer e Moderna. Oms: «Prepararsi all'inverno»
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 31 Agosto 2022, 16:41 - Ultimo aggiornamento: 1 Settembre, 14:32

Via libera in America alla quarta dose di vaccini anti Covid aggiornati. La Food and Drug Administration (Fda) ha concesso l'autorizzazione di emergenza ai booster aggiornati di Pfizer e Moderna.

La pandemia Covid non è completamente archiviata. Lo ripete anche l'Organizzazione mondiale della Sanità. «Stiamo assistendo a un gradito calo dei decessi Covid segnalati a livello globale. Tuttavia, con l'avvicinarsi del freddo nell'emisfero settentrionale, è ragionevole aspettarsi un aumento dei ricoveri e dei decessi nei prossimi mesi. Le sottovarianti di Omicron sono più trasmissibili rispetto ai loro predecessori e il rischio di varianti ancora più trasmissibili e più pericolose rimane». È questo il monito lanciato dal direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità ( Oms), Tedros Adhanom Ghebreyesus, durante il briefing periodico con la stampa.

«Nel frattempo - osserva - la copertura vaccinale tra le persone più a rischio rimane troppo bassa, specialmente nei Paesi a basso reddito. Ma anche in quelli ad alto reddito, il 30% degli operatori sanitari e il 20% degli anziani rimangono non vaccinati. Questi gap vaccinali rappresentano un rischio per tutti noi», avverte il Dg Oms, che invita chi non lo avesse ancora fatto a vaccinarsi.

Per i vaccinati il messaggio è di ridurre il rischio contagio evitando situazioni di folla se possibile, e in luoghi chiusi e affollati indossando mascherine e aprendo le finestre. Infine continuando a lavarsi le mani. «Vivere con Covid-19 - conclude il Dg - non significa fingere che la pandemia sia finita. Se si cammina sotto la pioggia senza ombrello, fingere che non stia piovendo non aiuterà. Ci si bagnerà comunque. Allo stesso modo, fingere che un virus mortale non stia circolando è un rischio enorme».

© RIPRODUZIONE RISERVATA