Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Bambino Gesù, “open day” con Lorella Cuccarini all'ospedale fra giochi e prevenzione

Bambino Gesù, “open day” con Lorella Cuccarini all'ospedale fra giochi e prevenzione
2 Minuti di Lettura
Martedì 3 Giugno 2014, 16:07 - Ultimo aggiornamento: 5 Giugno, 18:45

Giochi, laboratori, animazione, ma anche piccoli test diagnostici e un contatto diretto con i medici. Saranno queste le possibilità offerte dall'Open Day dell'ospedale pediatrico Bambino Gesù, in programma sabato 7 giugno dalle 11 alle 18 nella sede di San Paolo Fuori le Mura e che avrà come madrina d'eccezione Lorella Cuccarini. Nell'arco della giornata famiglie potranno approfondire con i medici tematiche specifiche, come allergie, obesità, cardiopatie, problemi dermatologici, diabete, fibrosi cistica, patologie metaboliche, problemi oculistici.

In particolare, i piccoli potranno essere sottoposti gratuitamente a un test della saliva messo a punto per individuare la predisposizione genetica allo sviluppo di malattie epatometaboliche, allo screening elettrocardiografico per la prevenzione delle cardiopatie aritomogene, all'epiluminescenza per la prevenzione del melanoma, al prick test per gli allergeni inalanti e alimentari, al test del sudore per valutare la quantità di sodio e di cloro per la diagnosi della fibrosi cistica, alla spirometria, al test per la vista, al testa di valutazione sportiva.

A tutti sarà distribuito un kit con mini dentifricio e mini spazzolino per imparare una corretta igiene orale. Il servizio di psicologia clinica offrirà dimostrazioni della mindfullness, mentre il Centro per lo studio e la cura delle cefalee in età evolutiva spiegherà come prevenire e combattere le cefalee attraverso degli esercizi posturali. Per le donne in gravidanza ci sarà la possibilità di effettuare un'ecografia per l'esame di fisiopatologia fetale. Nel corso di una lezione-gioco, i bambini potranno poi apprendere alcuni elementi di primo soccorso: con l'ausilio dei manichini impareranno a chiedere aiuto e a intervenire compiendo alcune semplici azioni.

Per tutta la giornata, inoltre, ci saranno laboratori per realizzare braccialetti, giocolieri e clown, teatro animato, cartastorie, postazioni balloon art, il teatro delle marionetta, una Lamborghini messa a disposizione dalla Polizia di Stato, lezioni di superjump, laboratori di pasta di sale, truccambimbi e Happy Mais, la mostra fotografica con le immagini provenienti dai laboratori di ricerca dell'Ospedale.Per l'occasione, il parcheggio sotterraneo adiacente al Bambino Gesù sarà gratuito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA