CORONAVIRUS

No Vax scatenati contro Speranza: «Italiani cavie per un vaccino che non funzionerà»

Sabato 13 Giugno 2020
3
No Vax scatenati contro Speranza: «Italiani cavie per un vaccino che non funzionerà»

No Vax scatenati all'annuncio dell'accordo sul vaccino Pomezia-Oxford. «Stiamo comprando un vaccino su cui ancora non sappiamo nulla,ci sono 183 diversi ceppi del coronavirus, come possiamo pensare che questo vaccino possa difenderci da tutti? Questa malattia non è vaccinabile. Gli italiani saranno le cavie per un vaccino che non funzionerà». Così Maria Antonietta Gatti e Stefano Montanari, moglie e marito esperti di nanoparticelle e in prima fila nelle battaglie contro i vaccini e molto seguiti dal movimento no- vax, bocciano l'annuncio del ministro della Salute dell'accordo a livello Ue per 400 mln di dosi di vaccino.

Covid, Conte: Oxford vaccino più promettente

Rivolta sui social network. «La mia dose la lascio a lei, grazie ministro», «molto gentili non solo non mi fido per niente di voi, figuriamoci del vaccino». No Vax scatenati sui social contro il ministro della Salute Roberto Speranza che oggi ha annunciato l'accordo con Astrazeneca per l'approvvigionamento fino a 400 milioni di dosi di vaccino da destinare a tutta la popolazione europea. Sulla pagina Facebook del ministro, dove è stato postato l'annuncio fatto oggi durante gli Stati generale dell'economia a Roma, sono oltre 3.100 i commenti, molti contrari, ma sono anche tante le persone che ringraziano il ministro e il Governo.

Facebook licenzia un dipendente anti-Trump: ha attaccato la decisione del social di non intervenire sui post

 


Valentina B. scrive: «Gli anti vax possono tranquillamente non commentare. Chi è in dubbio attenderà ...chi ha avuto il Covid-19 probabilmente lo farà ad occhi chiusi. Sempre a dar contro, siete una pandemia voi!». «Temo che il vaccino sia totalmente inutile il virus muta quindi tutti questi sforzi rischiano di essere vani - evidenzia Valerio F. - Abbiamo visto che ci sono rimedi alternativi molto meno costosi e più efficaci Perché insistete sul vaccino??». A difendere il vaccino i giovani camici bianchi come Laura B.: «Da medico posso dire solo Grazie!!!!».

© RIPRODUZIONE RISERVATA