CORONAVIRUS

​Covid, Zangrillo sbotta in diretta tv: «Ho le palle piene, il Cts dica la verità agli italiani»

Mercoledì 22 Luglio 2020
22
​Covid, Zangrillo sbotta: «Inizio ad averne le p...e piene, il comitato tecnico scientifico dica la verità agli italiani»

«Dall'inizio cerco di dire quello che osservo e inizio ad averne le palle piene» - sbotta così il professor Alberto Zangrillo mentre discute con David Parenzo in collegamento con Focus In Onda su La7. «È evidente quello che accade: se oggi in Lombardia abbiamo un morto dichiarato per Covid, vuol dire che non sta succedendo nulla. Punto. Poi possiamo costruire tutte le favole che volete», continua il primario di anestesia e terapia intensiva dell'ospedale San Raffaele di Milano.

 


LEGGI ANCHE Zangrillo: «L'emergenza Covid è finita da due mesi. Basta panico e morte sociale»

«Vi spiego, non faccio parte del Comitato Tecnico Scientifico, ma mi aspetto che il Comitato Tecnico Scientifico dica la verità agli italiani: uscite tranquillamente, riprendete a vivere, andate al ristorante, andate in banca, andate in vacanza. Se entrate in un locale chiuso, mettete la mascherina, ma continuate a vivere più di prima. Altrimenti la società non parte e Conte tra due anni, se c'è ancora, dovrà chiederne 800 di miliardi», conclude Zangrillo.
 

Ultimo aggiornamento: 23 Luglio, 16:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA