CORONAVIRUS

Coronavirus, Oms: per il vaccino servono ancora 12-18 mesi

Venerdì 27 Marzo 2020
La strada verso un vaccino anti Covid-19

Coronavirus Serve tempo. «Il vaccino contro il Covid-19 è ancora lontano: ci vorranno almeno 12-18 mesi». Lo ha detto il direttore generale dell'Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus nel consueto briefing sul coronavirus.

«Ora ci sono più di mezzo milione di casi confermati di Covid-19 nel mondo e oltre 20.000 decessi. Sono numeri tragici, ma ricordiamoci anche che in tutto il mondo oltre 100.000 persone hanno recuperato dal coronavirus». Lo ha detto il direttore generale dell'organizzazione mondiale dell'organizzazione mondiale della Sanità Tedros Ghebreyesus nella conferenza stampa di aggiornamento sull'andamento della crisi.
 

«Ho avuto modo ieri di rivolgermi ai leader del G20 - ha detto - e dire loro che dobbiamo combattere con tutte le armi a nostri disposizione, essere uniti perchè da solo nessuno può vincere questa battaglia e usare la capacità produttiva e l'innovazione per individuare gli strumenti con cui salvare vite umane». «Ogni giorno che passa impariamo di più su cosa funziona e cosa no - ha aggiunto Ghebreyesus - e oggi abbiamo avuto una conference call con i ministri della Salute di diversi paesi fra cui Cina, Giappone, Singapore e Corea hanno condiviso le loro esperienze. Tutti hanno sottolineato come sia importante scoprire tempestivamente i casi, attuare procedure di isolamento, ottimizzare le cure e impegnare le comunità nella lotta»

 

Ultimo aggiornamento: 19:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA