Variante Delta corre in Cina: porte delle abitazioni sigillate e cibo lasciato fuori. Il video choc

Variante Delta, torna il lockdown in Cina: porte delle abitazioni sigillate. Il video choc
3 Minuti di Lettura
Lunedì 9 Agosto 2021, 14:16 - Ultimo aggiornamento: 10 Agosto, 10:36

Murati in casa. La Cina è alle prese con una nuova ondata di casi Covid a causa delle diffusione della variante Delta. È diventato virale sui social cinesi un video che mostra degli agenti mentre sigillano le porte di alcune abitazioni a Zhengzhou, capitale dell'Henan. Nella Repubblica popolare il lockdown significa non poter uscire dalla propria abitazione: cibo e acqua vengono lasciati fuori dai luoghi dove si vive.

Variante Lambda spaventa gli Usa. «Mutazioni preoccupanti del virus»

Thailandia, morti stipati nei container

In Thailandia ormai è piena emergenza, e si rivivono le immagini drammatiche degli obitori che non riescono più a contenere il numero di morti in arrivo, e che hanno iniziato ad affittare container refrigerati per conservare i corpi. Spesso i cadaveri rimangono nelle case diversi giorni, perché le squadre dei sanitari non riescono a gestire tutte le richieste. A Tokyo, i contagi hanno raggiunto cifre mai così allarmanti, sfondando la barriera dei 5 mila giornalieri mentre crescono i timori per un'eccessiva sollecitazione del sistema sanitario durante i Giochi olimpici. Aumenta infatti il numero dei pazienti in terapia intensiva, a 135, il livello più alto da inizio febbraio.

Variante Delta, in Cina sale l'allerta: primo caso a Pechino, focolai alle feste. Il governo: «Situazione grave»

 

Completati i test a Wuhan

Per contenere tempestivamente l'ultima ondata di Covid-19, la città cinese di Wuhan ha raccolto oltre 11,23 milioni di campioni di test molecolari. La città ha lanciato una nuova campagna di test 'all-inclusivè il 4 agosto e sono già disponibili i risultati di 10,8 milioni di campioni. Il personale sanitario sta ancora controllando e segnalando, ha affermato Li Yang, vicedirettore del centro provinciale dell'Hubei per il controllo e la prevenzione delle malattie nel corso di una conferenza stampa tenutasi oggi pomeriggio (ora locale) nella sede provinciale di prevenzione e controllo delle epidemie dell'Hubei. A ieri, la città aveva inserito 157 comunità residenziali sotto gestione a circuito chiuso.

Variante Delta, tornano i contagi a Wuhan: test su 11 milioni di abitanti, scuole restano chiuse in Cina

© RIPRODUZIONE RISERVATA