Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Vaccino, Figliuolo: «Priorità ora ai ragazzi da 12 anni in su. Massima copertura per personale scolastico»

Vaccino, Figliuolo: «Priorità a studenti dai 12 anni e massima copertura per il personale scolastico»
1 Minuto di Lettura
Giovedì 22 Luglio 2021, 11:59 - Ultimo aggiornamento: 12:53

In vista del ritorno a scuola, Regioni e Province devono «porre in essere le azioni necessarie a dare priorità alle somministrazioni nei confronti degli studenti di età uguale o superiore ai 12 anni». Così il Commissario per l'Emergenza Francesco Figliuolo in una nuova lettera alle Regioni in cui riporta il verbale del Cts del 12 luglio. Figliuolo ribadisce poi quanto già scritto il 25 giugno, rinnovando la necessità di perseguire «la massima copertura vaccinale del personale scolastico attraverso un coinvolgimento attivo» e chiedendo di avere entro il 20 agosto l'elenco di tutti coloro che non possono o non vogliono vaccinarsi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA