Vaccino ai bambini, gli effetti "indesiderati" più frequenti: dolore al braccio, febbre e sonnolenza

Dall'Iss sono arrivate le risposte alle domande più frequenti soprattutto sugli effetti cosiddetti "indesiderati"

Vaccino ai bambini, i possibili effetti collaterali: dolore al braccio, febbre e sonnolenza
di Lorena Loiacono
2 Minuti di Lettura
Sabato 11 Dicembre 2021, 06:19

Dolore al braccio, sonnolenza e qualche linea di febbre che, in poche ore, passa. Sono questi i sintomi più diffusi che potrebbero riscontrarsi tra i bambini in età compresa tra i 5 e gli 11 anni. La campaga vaccinale nella fascia di età over 5 sta partendo e le famiglie nelle prossime ore dovranno scegliere la data e il luogo di somministrazione. Per affrontare dubbi e incertezze potranno chiedere ai loro pediatri di famiglia. 

Vaccino ai bambini, si parte il 16 dicembre. L'Iss: «Covid rischioso anche per i piccoli»

Vaccino ai bambini, gli effetti "indesiderati" più frequenti

Intanto dall'ISS, l'Istituto superiore di Sanità, sono arrivate le risposte alle domande più frequenti soprattutto sugli effetti cosiddetti "indesiderati". L'effetto più comune riguarda il classico fastidio nel punto preciso dove è entrato l'ago: nel braccio, dove è stata fatta l'iniezione, potrebbero verificarsi infatti dolore, rossore e gonfiore. Inoltre potrebbero manifestarsi sintomi quali stanchezza, mal di testa e dolori muscolari, anche brividi febbre e nausea. Si tratta di sintomi generalmente di lieve entità e si risolvono nel giro di 1-2 giorni.

Video

© RIPRODUZIONE RISERVATA