Restrizioni Covid, il sottosegretario alla Salute: «Fine probabile il 15 giugno», verso un'estate “libera”

Costa: "Siamo di fronte alla possibilità di arrivare a un'estate senza restrizioni"

Restrizioni, il sottosegretario alla Salute: «Fine probabile il 15 giugno»
1 Minuto di Lettura
Lunedì 2 Maggio 2022, 19:34 - Ultimo aggiornamento: 4 Maggio, 11:43

Restrizioni in Italia, cosa succede? «Se la situazione continuerà a migliorare è ragionevole pensare che le proroghe al 15 giugno delle restrizioni anti Covid possano arrivare a una fine. Credo che ci siano le condizioni per dire che siamo di fronte alla possibilità di arrivare a un'estate senza restrizioni». È la previsione del sottosegretario alla Salute Andrea Costa in visita a Genova.

Green pass e mascherine, dove sono obbligatori? Lavoro, trasporti, bar e ristoranti: ecco tutte le nuove regole

Omicron, cosa accadrà in autunno? Bassetti: «Il virus tornerà». Per Galli potrebbe arrivare una «variante buona»

«Il Governo ha deciso il criterio della gradualità sia nell'introduzione sia nell'allentamento delle misure restrittive, abbiamo deciso la proroga fino al 15 giugno per alcune situazioni», ribadisce.

Mascherine: cinque regole per continuare a stare in sicurezza. Cauda (Gemelli): «Ecco dove è meglio portarla con sè, anche all'aperto»

© RIPRODUZIONE RISERVATA