Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Poliziotti troppo obesi: in Thailandia tutti a dieta nei campi "Distruggi pancia"

Poliziotti troppo obesi: in Thailandia tutti a dieta nei campi "Distruggi pancia"
di Giampiero Valenza
2 Minuti di Lettura
Giovedì 23 Maggio 2019, 21:04 - Ultimo aggiornamento: 24 Maggio, 09:02
In Thailandia la polizia dichiara guerra ai chili di troppo. Così i poliziotti sovrappeso vengono mandati al Centro di addestramento della polizia nel distretto di Pak Chong per due settimane di dieta intensa e di esercizio fisico. Una soluzione che, insomma, ricorda molto da vicino quella del sargente maggiore Hartman di Full Metal Jacket con “Palla di lardo”, l’aspirante marine del duro addestramento della guerra del Vietnam.

LEGGI ANCHE: Sovrappeso o obeso un italiano su due, 24% dei bambini è oversize
LEGGI ANCHE: «Stop alla grassofobia»: Parigi si mobilita in difesa degli oversize​

"Ci sono così tanti problemi se sei un poliziotto grasso. Lavori lentamente e ti muovi lentamente mentre continui a rotolare. Questo è inaccettabile se sei un ufficiale incaricato di arrestare i criminali, dal momento che devi essere abile e andare velocemente", ha detto alla versione online del quotidiano thailandes Kao Sode, il sergente maggiore Maj. Sornpetch Chantarak.

Sono circa 200 i poliziotti che hanno partecipato al programma “Distruggi pancia” terminato questo mese. E i risultati si sono visti: secondo il sergente c’è chi da 80 chili è passato a 60 e chi è riuscito a buttar via anche 60 chili (dai 200 chili iniziali).
© RIPRODUZIONE RISERVATA