Vaccinati tempo reale in Italia: superato il mezzo milione, somministrate il 55% delle dosi consegnate da Pfizer

Vaccinati tempo reale in Italia: superato il mezzo milione, somministrate il 55% delle dosi consegnate da Pfizer
2 Minuti di Lettura
Sabato 9 Gennaio 2021, 10:18 - Ultimo aggiornamento: 10:20

Vaccinati in Italia in tempo reale. I dati in tempo reale sottolineano come i vaccinati in Italia in totale, ad oggi, siano 504.587. Più di mezzo milione dunque le dosi di vaccino anti-Covid Pfizer-BioNTech somministrate nel nostro paese, il 54,9% di quelle finora consegnate dall'azienda statunitense, pari a 918.450.

Lo riferisce il bollettino elaborato da ministero della Salute, presidenza del Consiglio dei ministri e dal commissario straordinario al Covid-19, aggiornato alle 00:37 di oggi. Per quanto riguarda la suddivisione territoriale, in testa il Lazio con 56.338 dosi somministrate e il 54,9% delle dosi a Roma, il Veneto (55.922), e sorprende al terzo posto l'Emilia Romagna con 56.163, seguita al quarto posto dalla Sicilia (51.558).

Vaccinati, i numeri ----> in tempo reale

I NUMERI DELL'EFFICIENZA

Per efficienza nella somministrazioni prima la Campania, con il 75,2% delle dosi disponibili somministrate, seguita da Veneto (71,8%) e Toscana (71,2%). Ultime regioni per percentuali di dose somministrate Calabria (32,3%), Lombardia (30,1%) e Provincia autonoma di Bolzano (30,0%).

Continua lo slancio in avanti della Lombardia che al 6 gennaio aveva somministrato solo l'11,4% delle dosi disponibili, e che in 3 giorni registra un incremento del 18,7%, in risposta alle polemiche che accusavano l'amministrazione lombarda di inefficienza nelle operazioni di vaccinazione.

In Italia hanno ricevuto il vaccino 310.465 donne e 191.218 uomini. Oltre 414mila somministrazioni sono state effettuate a personale sanitario, 56mila a personale non sanitario e 30mila a ospiti di strutture residenziali. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA