Covid, la mappa del rischio Ue: diventa rossa anche la Calabria

Covid, la mappa del rischio Ue: diventa rossa anche la Calabria
3 Minuti di Lettura
Giovedì 12 Agosto 2021, 12:50 - Ultimo aggiornamento: 13 Agosto, 11:56

Salgono a cinque le regioni italiane rosse nelle mappe dell'Ecdc, che misura il rischio contagio nelle singole aree europee. L'Ecdc è il centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie: a Sicilia, Sardegna, Toscana e Marche, tornate rosse nelle scorse settimane, nell'ultimo aggiornamento si aggiunge anche la Calabria. Tutto il resto dell'Italia è in giallo, ad eccezione del Molise e della Provincia autonoma di Bolzano, che restano in verde. Ampliando lo sguardo fuori dai confini nazionali, spicca in rosso scuro quasi tutta la Spagna, la zona sud della Francia, Corsica compresa, il nord dell'Irlanda, alcune isole della Grecia, come Creta.  

Covid, in Russia 808 morti, dato più alto di sempre. Picco epidemico in Guadalupa

Vaccino, più della metà dei ragazzi over 12 hanno ricevuto due dosi. Figliuolo: «Grande risultato»

I dati di oggi in Calabria. Nuova impennata di casi nelle ultime 24 ore in Calabria, regione che proprio oggi si colora di rosso nelle mappe dell' Ecdc, il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie: sfiorano i trecento(299), infatti, i positivi al Covid 19 riscontrati, ieri erano 212. Schizza in alto anche il tasso di positività che con 2.881 tamponi, dal 6,78% balza al 10,38%. Da registrare un decesso con il totale che sale a 1.271. Calano di quattro unità i ricoverati nei reparti di cura (96), mentre ci sono tre nuovi ingressi nelle terapie intensive (7). In più si rilevano 71 guariti (68.358) e 227 attualmente positivi (3.349). In isolamento domiciliare ci sono 228 persone per un totale di 3.246. Secondo quanto riportano i dati giornalieri relativi all'epidemia da Covid-19 comunicati dai Dipartimenti di Prevenzione delle Aziende sanitarie provinciali della Regione, in Calabria, ad oggi, il totale dei tamponi eseguiti è pari a 1.025.371. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 72.978.

© RIPRODUZIONE RISERVATA