Covid Lazio, bollettino 7 ottobre 2020: +357 casi, mai così tanti. A Roma 145 nuovi contagiati. Sei morti

Covid Lazio, bollettino 7 ottobre 2020: +357 casi, mai così tanti. A Roma 145 casi. Sei morti
4 Minuti di Lettura

Covid nel Lazio. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 357 nuovi contagiati. Fino ad oggi non erano mai stati così tanti in un solo giorno. Dei nuovi casi 145 sono a Roma. Sei i morti, 61 i guariti.



 

In totale sono stati effettuati 12mila tamponi. «Preoccupa la situazione nella Asl di Latina. Stiamo lavorando per il raddoppio dei drive-in: l’aeroporto di Guidonia, Monterotondo Scalo, Priverno, Aprilia, Gaeta, Pomezia, oltre al nuovo drive del Pertini e a quello che è già partito a via Odescalchi (Asl Roma 2), a Tor Vergata presso la grande area utilizzata durante il Giubileo e in altre aree che si stanno valutando. Sono state già consegnate 400 mila dosi del vaccino antinfluenzale ai medici di medicina generale e ai pediatri di libera scelta», commenta l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

Capitale e provincia

Nella Asl Roma 1 sono 62 i casi nelle ultime 24h e si tratta di quaranta casi con link familiare o contatto di un caso già noto, cinque sono casi con link a cluster noto dove è in corso l’indagine epidemiologica. Si registrano quattro decessi di 67, 82, 85 e 92 anni tutti con patologie.

Nella Asl Roma 2 sono 49 i casi nelle ultime 24h e si tratta di undici i casi individuati su segnalazione del medico di medicina generale e venti i contatti di casi già noti e isolati. si registrano due decessi uno di 76 anni con patologie e uno di 85 anni.

Nella Asl Roma 3 sono 34 i casi nelle ultime 24h e si tratta di diciannove contatti di casi già noti e isolati.

Nella Asl Roma 4 sono 30 i casi nelle ultime 24h e si tratta di ventitre contatti di casi già noti e isolati e sette i casi su segnalazione del medico di medicina generale.

Nella Asl Roma 5 sono 29 i casi nelle ultime 24h e si tratta di tre casi di rientro dalla Romania, quattordici i contatti di casi già noti e isolati. Due casi con link ad un matrimonio dove è in corso l’indagine epidemiologica.

Nella Asl Roma 6 sono 22 i casi nelle ultime 24h e si tratta di quattordici contatti di casi già noti e isolati. Nelle province si registrano 131 casi e zero decessi nelle ultime 24h.

 

La altre province

Nella Asl di Latina sono sessanta i casi e di questi nove hanno un link con un cluster nella struttura ‘Città di Aprilia’ dove è in corso l’indagine epidemiologica e venti sono i casi con link familiare o contatto di caso già noto. Nella Asl di Frosinone si registrano quaranta casi e si tratta di due casi individuati in fase di pre-ospedalizzazione e trentacinque casi isolati a domicilio. Nella Asl di Viterbo si registrano venticinque casi e si tratta di nove contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl di Rieti si registrano sei nuovi casi e si tratta di un caso individuato al test sierologico e un contatto di un caso già noto e isolato. 

Covid Roma: mappa contagio: al Centro la situazione peggiore, quartiere Trieste maglia nera

Il Covid tiene in apprensione la Capitale. I dati a Roma, 128 casi ieri, e in generale nel Lazio, continuano a non essere confortanti e il contagio dilaga. L'ultimo rilevamento parla di 275 nuove infezioni in Regione, a fronte di undicimila tamponi e porta il contatore totale degli attuali positivi a 8.290, confermando il Lazio ai primi posti delle classifiche nazionali.


Mercoledì 7 Ottobre 2020, 17:43 - Ultimo aggiornamento: 20:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA