Coronavirus, bollettino 17 luglio: più contagi (3.121, in Lombardia 438) e 13 morti. Tasso di positività all'1,3%

Coronavirus, bollettino 17 luglio: più contagi (3.121, in Lombardia 438) e 13 morti. Tasso di positività all'1,3%
6 Minuti di Lettura
Sabato 17 Luglio 2021, 16:25 - Ultimo aggiornamento: 20:11

Covid Italia, il bollettino di oggi 17 luglio 2021: Salgono ancora i positivi ai test per i Covid individuati nelle ultime 24 ore, sono 3.121 secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 2.898. Sono invece 13 le vittime in un giorno, mentre ieri erano state 11. I casi in Italia dall'inizio dell'epidemia sono 4.284.332, i morti 127.864. I dimessi ed i guariti sono invece 4.112.977, con un incremento di 2.328 rispetto a ieri. Gli attualmente positivi sono 43.491, in aumento di 777 unità nelle ultime 24 ore.

Le persone in isolamento domiciliare sono 42.218 (+753), mentre sono 162 i pazienti in terapia intensiva, in aumento di uno nel saldo tra entrate e uscite, terzo giorno di fila di risalita del dato. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono 9 (ieri 13). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 1.111, quindi 23 in più rispetto a ieri.

Mykonos, coprifuoco sino alle 6 del mattino: vietata la musica nei locali

I dati in Lombardia. In Lombardia sono 438 i nuovi positivi a Covid, nelle ultime 24 ore sono 4 i morti, con il numero totale di vittime che sale a 33.808, secondo i dati della Protezione Civile. I nuovi casi per provincia: Milano 165, Bergamo 24, Brescia 29, Como 20, Cremona 30, Lecco 1, Lodi 15, Mantova 19, Monza e Brianza 27, Pavia 17, Sondrio 3 e Varese 48.

Il bollettino in pdf

Covid Italia, bollettino 17 luglio: i dati delle Regioni 

Emilia-Romagna

Dall'inizio dell'epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 388.479 casi di positività, 207 in più rispetto a ieri, su un totale di 22.306 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dello 0,9%. Non si registrano nuovi decessi. In totale, dall'inizio dell'epidemia i decessi in regione restano quindi 13.268. Continua intanto la campagna vaccinale anti- Covid, estesa a tutti i cittadini sopra i 12 anni. Alle 13 sono state somministrate complessivamente 4.485.332 dosi; sul totale, 1.925.644 sono le persone che hanno completato il ciclo vaccinale.

Veneto

Altro dato pesante dei nuovi positivi Covid in Veneto, con 424 contagi in sole 24 ore, dopo i 425 della giornata di ieri. Lo riferisce il bollettino della Regione. Dati di questa entità non si registravano dalla metà dello scorso maggio. Vi sono anche 3 decessi rispetto a ieri, che portano il totale a 11.629. Dall'inizio dell'epidemia il numero complessivo degli infetti sale a 428.171. I dati clinici salgono per quanto riguarda i ricoveri nelle aree mediche, 238 (+4), mentre scendono di un'unità nelle terapie intensive, 17. I soggetti positivi attualmente in isolamento domiciliare sono 6.488. 

Marche

Nelle Marche sono stato rilevati 53 positivi nell'ultima giornata, con un tasso cumulativo di incidenza su 100mila abitanti di 18,5. I ricoverati sono 13 (di cui 2 in intensiva) e nessun decesso, con il totale quindi fermo a 3.038. Secondo i dati del Servizio Sanità della regione, in positivi rappresentano una positività del 4% su 1.309 tamponi del percorso  diagnostico screening, sono 2.234 i tamponi testati complessivamente, 634 i test antigenici del percorso screening (con 13 positivi da sottoporre al tampone molecolare), 1.231 i tampini del percorso guariti Sono 19 in positivi rilevati nella provincia di Pesaro Urbino, 13 in quella di Ancona, 13 in quella di Ascoli Piceno, 4 in quella di Macerata, 2 in quella di Fermo e ci sono altri 2 di fuori regione. I 53 nuovi casi comprendono 9 sintomatici, 20 contatti stretti di caso positivo, 12 di contatti domestici, 2 contatti in ambiente di vita/socialità, 1 contato in setting lavorativo, 2 casi extra regione, per altri 2 casi sono in corso approfondimenti epidemiologici. Invariato il quadro dei ricoverati.

Basilicata

In Basilicata sono 11 i nuovi casi di contagio da Sars Cov-2, su un totale di 573 tamponi molecolari, e non si registrano decessi per Covid-19. Lo rende noto la task force regionale della Basilicata con il bollettino quotidiano. I lucani guariti o negativizzati sono 3. I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 14 di cui nessuno in terapia intensiva mentre gli attuali positivi sono in tutto 555. Per la vaccinazione, ieri sono state somministrate 5.927 dosi. Finora sono 327.500 i lucani che hanno ricevuto la prima dose del vaccino (59,2 per cento) e 204.422 quelli che hanno ricevuto anche la seconda dose (36,9 per cento) per un totale di somministrazioni effettuate pari a 531.922. I residenti in Basilicata sono 553.254.

Variante Delta, coprifuoco a Mykonos (sino alle 6 del mattino) e niente musica nei locali

Trentino

I decessi rimangono a zero ma ci sono altri 26 contagi nel bollettino dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari di Trento. che informa anche di 1 nuovo ricovero in ospedale. Dai 502 tamponi molecolari analizzati sono emersi 14 nuovi casi positivi, con la conferma di 6 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi. Questi ultimi ieri sono stati 1.457, da cui sono emersi 12 positivi. Ieri è stata ricoverato in ospedale 1 altro paziente: al momento quindi ce ne sono 2, 1 dei quali continua la sua degenza nel reparto di rianimazione. Si tratta di segnali che inducono le autorità sanitarie a rilanciare l'appello a vaccinarsi; questa mattina le somministrazioni in Trentino sono arrivate a quota 518.639, di cui 208.505 seconde dosi. A cittadini Over 80 sono state somministrate 66.618 dosi, mentre nelle fasce 70-79 anni e 60-69 anni le dosi sono rispettivamente 87.927 e 100.786.

 

Campania

Sono 238 in Campania i casi positivi al Covid su 7.681 tamponi molecolari esaminati. Sale, dunque, l'indice di contagio che oggi è pari al 3,09% rispetto al 2,78% precedente. Secondo i dati dell'Unità di crisi della Regione nelle ultime 48 ore si sono registrati due decessi. Resta ancora invariato, negli ospedali, il numero dei posti letto occupati nelle terapie intensive (12), mentre aumentano quelli in degenza (ieri 171, oggi 182). 

Calabria

Secondo il bollettino sull'emergenza Covid-19 diffusi dal dipartimento Tutela della salute della Regione Calabria, sono 51 i nuovi contagi registrati (su 1.711 tamponi effettuati), +53 guariti e zero morti (per un totale di 1.236 decessi). Il bollettino, inoltre, registra -2 attualmente positivi, -4 in isolamento, +1 ricoverati e, infine, +1 terapie intensive (per un totale di 4).

Puglia

Sono 81 i nuovi casi di Sars Cov-2 registrati in Puglia, su un totale di 6.702 test registrati nelle ultime 24 ore. I dati sono contenuti nel bollettino epidemiologico di oggi. Suddividendo per province, dei nuovi contagi 16 sono stati rilevati a Bari, 4 Brindisi, 2 Barletta Andria Trani, 23 Foggia, 29 Lecce, 5 Taranto. È stato registrato 1 decesso in provincia di Brindisi. I ricoverati sono 74 (dato invariato). Sono 1.699 (+58) i casi attualmente positivi e di questi 1.625 sono in isolamento domiciliare. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 2.773.928 test e sono stati registrati 254.126 casi, in tutto sono 245.768 i pazienti guariti e 6.659 i deceduti. Per la vaccinazione, sono 4.206.484 le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia. Le dosi sono il 94,3% di quelle consegnate dal commissario nazionale per l'emergenza, pari a 4.462.006.

© RIPRODUZIONE RISERVATA