Covid, maxi-focolaio alle Baleari: 18enne ricoverato in terapia intensiva

Covid, maxi-focolaio alle Baleari: 18enne ricoverato in terapia intensiva
2 Minuti di Lettura
Martedì 29 Giugno 2021, 21:27 - Ultimo aggiornamento: 1 Luglio, 07:57

È stato ricoverato in terapia intensiva in Spagna un diciottenne risultato positivo al coronavirus dopo una vacanza di fine anno scolastico alle Baleari, scenario nei giorni scorsi di un maxi-focolaio tra giovani. Lo ha confermato oggi in conferenza stampa Ximo Puig, presidente della Comunità Valenciana (la regione di residenza del ragazzo), dopo che diversi media iberici ne avevano dato notizia. Le condizioni del giovane sono peggiorate nel corso del weekend, motivo per cui è stato trasferito in terapia intensiva.

Variante Delta, per 3 giovani su 5 vacanze senza vaccino. Figliuolo: «In discoteca siate responsabili»

L'assessora regionale alla Sanità della Comunità Valenciana, Ana Barcel, ha detto che il ragazzo è sotto «stretta osservazione» e che la speranza è che «si riprenda presto». La stampa spagnola ha riportato anche che il padre di un altro ragazzo contagiatosi, residente nella regione di Madrid, è finito in ospedale dopo esser risultato positivo a sua volta. I contagi legati al maxi-focolaio registrato alle Baleari sono più di 1.400.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA