Covid in Cina, risalgono i contagi: mai così tanti dallo scorso gennaio

Covid in Cina, risalgono i contagi: ma così tanti dallo scorso gennaio
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 7 Luglio 2021, 08:30 - Ultimo aggiornamento: 8 Luglio, 10:09

Non sono numeri alti, ma il trend è positivo. E questo spaventa. I contagi da Covid-19 risalgono infatti anche in Cina, il Paese dove la pandemia avrebbe avuto origine e quello che per primo ha adottato strumenti per combatterla. Nelle ultime 24 ore, riferiscono le autorità di Pechino, sono stati confermati 57 casi.

 

Si tratta del numero più alto di contagi dal 30 gennaio. Dei nuovi casi, 15 sono a trasmissione locale e gli altri «importati».

Il numero totale di casi confermati nella Cina continentale è ora pari a 91.949. Il bilancio delle vittime rimane invariato a 4.636.

Wuhan, la defezione negli Usa di un capo dell'intelligence cinese dietro l'ipotesi di una fuga dal laboratorio

Covid, Galli: «Il virus è naturale. Difficile pensare che venga da un laboratorio»

© RIPRODUZIONE RISERVATA