CORONAVIRUS

Virus, Pregliasco: «Oscillazioni nel numero di casi, non mollare con i tamponi. Sempre più focolai localizzati»

Giovedì 11 Giugno 2020
Virus, Pregliasco: «Oscillazioni nel numero di casi, non mollare con i tamponi. Sempre più focolai localizzati»

Coronavirus, il virologo Fabrizio Pregliasco: «Oscillazioni nel numero di casi ci dicono di non mollare con i tamponi». «Continuano ad esserci delle oscillazioni nel numero di casi giornalieri, credo e spero per l'aumentata capacità di 'raschiare il fondo', ovvero di fare nuove diagnosi di casi già presenti. Tutto questo, però, ci dice che non dobbiamo mollare con i tamponi e il tracciamento dei contatti», dice il virologo dell'Università di Milano Fabrizio Pregliasco, commentando gli ultimi dati diffusi dalla Protezione Civile.

L'epidemiologo Lopalco: «Virus in aumento tra i più giovani, boom di asintomatici»

Sposa positiva al Covid19 al matrimonio, dopo gli auguri e le foto 31 invitati finiscono in quarantena

L'esperto rileva «il numero importante di casi in Lombardia: oggi anche Brescia sembra essere colpita. In futuro faremo i conti sempre più con focolai localizzati, ecco perché è importante mantenere alto il livello e la capacità di intercettarli e 'spegnerli'. Si tratta di 'fuocherelli' che non dobbiamo in alcun modo alimentare», conclude il virologo.

 

Ultimo aggiornamento: 20:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA