CORONAVIRUS

Coronavirus, mascherine introvabili? Ecco le soluzioni casalinghe più fantasiose finora utilizzate

Venerdì 20 Marzo 2020
1

La necessità aguzza sempre l'ingegno. Vista la scarsità di mascherine idonee a proteggersi dal contagio velocissimo del Covid-19 si sono diffuse le idee più bizzarre, alcune delle quali davvero fantasiose, altre al limite dell'inimmaginabile. Queste immagini sono state raccolte in diversi paesi, circolate su vari profili social e messe assieme per mostrare come la gente per limitare il rischio ha dato fondo a tutta l'ingegnosità possibile. Si va dalla coppa di reggiseno, fatta in casa, da utilizzare come mascherina, alla carta da forno che diventa una rudimentale protezione. All'assorbente feminile direttamente incollato sul volto, alle mutande di plastica che si usano per i bambini.

Coronavirus, le aziende della moda Made in Italy in prima linea per le mascherine

​Effetti del Coronavirus: stare a casa e usare mascherine limitano i sintomi dell'allergia

Ultimo aggiornamento: 14:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Zero pubblico, il Bioparco pensa ai fondi

di Marco Pasqua