Covid Italia, bollettino di oggi domenica 20 giugno: 881 casi (il dato più basso dal 25 agosto) e 17 morti. Tasso positività a 0,59%

Bollettino Covid Italia oggi domenica 20 giugno
5 Minuti di Lettura
Domenica 20 Giugno 2021, 17:11 - Ultimo aggiornamento: 21 Giugno, 06:41

Il bollettino Covid di oggi domenica 20 giugno 2021. Sono 881 casi positivi registrati nelle ultime 24 ore (il dato più basso dal 25 agosto) a fronte di 150.522 tamponi (ieri 249.988) e 17 i decessi mentre ieri erano state 28. Sono invece 2.304 i guariti e scende di 1.440 il numero di persone attualmente positive nel Paese.  Il tasso di positività è dello 0,59%, sostanzialmente stabile rispetto a ieri quando era allo 0,48%. 

Sono 389 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, con un calo di 5 rispetto a ieri nel saldo quotidiano tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono stati 12 (ieri erano stati 10). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 2.444, in calo di 60 unità rispetto a ieri.

COVID, IL BOLLETTINO: I DATI DELLE REGIONI

I casi dall'inizio dell'epidemia sono 4.252.976, i morti 127.270. I dimessi ed i guariti sono invece 4.037.996, con un incremento di 2.304 rispetto a ieri, mentre gli attualmente positivi scendono a 87.710, in calo di 1.440 nelle ultime 24 ore. In isolamento domiciliare ci sono 84.877 persone. La Regione Basilicata, si legge nel bollettino del ministero della Salute, ha comunicato che in seguito a verifica e riallineamento dati nella piattaforma Covid della stessa Regione, oggi si registrano 567 guarigioni totali (delle quali 483 sono relative al periodo antecedente e riferite a soggetti già dichiarati guariti, e 84 si riferiscono a effettive guarigioni di oggi) e 22 decessi a carico di pazienti non residenti, deceduti in strutture ospedaliere della Regione Basilicata. 

Lombardia 

Sono 145 i nuovi positivi al Covid registrati in Lombardia nelle ultime 24 ore, mentre sono due i decessi, portando così a 33.753 il totale di vittime dall'inizio della pandemia. Lo rende noto la Protezione civile. I tamponi effettuati sono 28.579 mentre il rapporto positivi-tamponi si attesta allo 0,5%. Stabili i pazienti ricoverati in terapia intensiva: sono 77 (zero nuovi ingressi nell'ultimo giorno) mentre i ricoverati con sintomi sono 408. Il totale dei guariti-dimessi è pari a 793.279.

Lazio

Oggi nel Lazio si registrano zero decessi e i nuovi positivi sono 68, un dato per i nuovi casi che è il più basso da agosto 2020. Già il 13 giugno scorso nella Regione si erano registrati zero morti. A Rieti ancora zero casi, come accade da una settimana. «Oggi su oltre 5mila tamponi nel Lazio (-3392) e oltre 16mila antigenici per un totale di quasi 22mila test, si registrano 68 nuovi casi positivi (-33), i decessi sono 0 (-1), i ricoverati sono 300 (-20). I guariti sono 188, le terapie intensive sono 77 ( = ). Il rapporto tra positivi e tamponi è al 1,2%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 0,3% i casi a Roma città sono a quota 41», fa sapere l'assessore alla Sanità del Lazio Alessio D'Amato.

Emilia Romagna 

Sono 73 i nuovi casi di positività rilevati nelle ultime 24 ore in Emilia Romagna, sulla base di 13.087 tamponi fra molecolari e antigenici. C'è anche un morto, un uomo di 72 anni, in provincia di Modena. Dei nuovi positivi, 27 sono asintomatici, individuati grazie a screening e contact tracing e l'età media dei nuovi positivi di oggi è 37,9 anni. Il maggior numero di casi è stato rilevato a Parma (24) seguita da Bologna (15) e Rimini (11). I casi attivi, cioè i malati effettivi, scendono a 5.590: di questi, le persone in isolamento domiciliare sono il 95,3%. Calano ancora i ricoveri: i pazienti in terapia intensiva sono infatti 38, uno in meno di ieri, quelli negli altri reparti Covid 223 (-10). I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 38 (-1 rispetto a ieri), 223 quelli negli altri reparti Covid (-10).

Toscana

Sono 55 in più rispetto a ieri i nuovi casi positivi in Toscana (tutti confermati con tampone molecolare), che portano a 243.864 i casi registrati dall'inizio della pandemia. I nuovi casi sono lo 0,02% in più rispetto al totale del giorno precedente. L'età media dei 55 nuovi positivi odierni è di 37 anni circa (24% ha meno di 20 anni, 25% tra 20 e 39 anni, 42% tra 40 e 59 anni, 9% tra 60 e 79 anni, 0% ha 80 anni o più). I guariti crescono dello 0,03% e raggiungono quota 233.747 (95,9% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 6.354 tamponi molecolari e 6.378 tamponi antigenici rapidi, di questi lo 0,4% è risultato positivo. Sono invece 3.985 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui l'1,4% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 3.270, -0,5% rispetto a ieri. Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid oggi sono complessivamente 172 (10 in meno rispetto a ieri, meno 5,5%), 38 in terapia intensiva (stabili rispetto a ieri). Oggi si registrano 5 nuovi decessi: 2 uomini e 3 donne con un'età media di 85,2 anni. Relativamente alla provincia di residenza, le persone decedute sono: 3 a Firenze, 1 a Massa Carrara, 1 a Siena. Questi i dati - accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale - relativi all'andamento dell'epidemia in regione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA