Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

AstraZeneca, prime consegne all'Ue inferiori al previsto per un problema tecnico di produzione

AstraZeneca, prime consegne all'Ue inferiori al previsto un problema tecnico di produzione
1 Minuto di Lettura
Venerdì 22 Gennaio 2021, 18:25 - Ultimo aggiornamento: 23 Gennaio, 06:11

Ancora una frenata in tema di vaccini anti Covid. Le consegne iniziali del vaccino AstraZeneca all'Ue saranno inferiori agli obiettivi prestabiliti a causa di un problema tecnico della produzione. Lo ha reso noto un portavoce dell'azienda farmaceutica in una nota, secondo quanto riporta il Guardian. «I volumi iniziali saranno inferiori a quanto originariamente previsto a causa della riduzione dei rendimenti in un sito di produzione all'interno della nostra catena di fornitura europea», ha detto il portavoce. «Forniremo decine di milioni di dosi a febbraio e marzo all'Unione europea, nel frattempo continueremo ad aumentare i volumi di produzione», ha aggiunto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA