Il latte intero fa bene al cuore, aumenta il colesterolo buono

Sabato 3 Febbraio 2018
No al mito del latte scremato come necessariamente più sano: quello intero è migliore per il cuore. Aumenta infatti i livelli di colesterolo buono (Hdl) nel sangue. Questo colesterolo spazza via quello cattivo dalle arterie e lo porta nel fegato dove viene scomposto e rimesso in circolazione nel corpo.

A evidenziarlo è uno studio danese, dell'Università di Copenaghen, pubblicato sulla rivista European Journal of Clinical Nutrition. Per arrivare a questa conclusione gli studiosi hanno fornito a 18 volontari (17 dei quali hanno completato l'esperimento) 500 ml al giorno di latte scremato o latte intero per tre settimane, effettuando degli esami del colesterolo e ripetendo poi il test con l'altro tipo di latte. Dai risultati è emerso che se aumentavano i livelli di colesterolo buono invece per quelli di colesterolo cattivo non vi erano differenze tra i due tipi di latte.
«I nostri risultati - scrivono gli studiosi - suggeriscono che il latte intero potrebbe essere considerato parte di una dieta sana tra la popolazione sana».      © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani