Raitre va per il Sottile anche di notte

Salvo Sottile
di Marco Castoro
Raitre vanta un daytime di tutto rispetto per quanto riguarda gli ascolti. Al mattino Agorà e Mi Manda Raitre vanno bene, così come al pomeriggio va forte Geo. Nella fascia di cena Un posto al sole ha da anni il suo pubblico. Poi arrivano le dolenti note: la prima serata. A eccezione di Chi l'ha visto? al mercoledì la rete non ha altri programmi che possono compiere l'exploit di raggiungere la doppia cifra di share.

A proposito di doppia cifra ieri mattina Salvo Sottile con Mi Manda Raitre ha chiuso il programma andando oltre il 10% e la media finale ha sfiorato il 9. Si tratta del risultato più alto nella fascia mattutina dal giugno 2016, mentre se si prendono in considerazione i telespettatori medi è addirittura il migliore dal gennaio 2015 a oggi.

​Per Salvo Sottile il buongiorno non si vede solo dal mattino. Dal 19 marzo, infatti, condurrà un nuovo programma di Raitre dal titolo Prima dell'Alba (ideato dal direttore di rete Stefano Coletta e firmato da Simona Ercolani, ex Sfide, di Stand By Me) che vedrà il conduttore tornare a fare il cronista di strada, intervistare i lavoratori di notte con dei reportage che faranno entrare il telespettatore nel mondo degli ospedali, delle forze dell'ordine, ma anche in quello della trasgressione, del gioco, del crimine, dei club per scambisti: insomma la notte protagonista senza filtri in tutte le sue declinazioni.

La messa in onda è prevista in seconda serata, dopo Report. Due mesi di riprese in inverno dal nord al sud del Paese dalle 2 di notte alle 6 del mattino con il picco di temperatura (e non di ascolto) di -10 gradi, raggiunto sulla cima dell'Etna. Un tour de force per Sottite che al mattino ha continuato ad andare in onda con Mi Manda Raitre.
Mercoledì 21 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 15:44

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
  • 415
QUICKMAP