Fiorello sceglie la coperta di Linus e fa il cappotto alla Rai

Mercoledì 17 Gennaio 2018 di Marco Castoro
Nicola Savino, Fiorello e Linus
La Rai ha provato a corteggiarlo. Evidentemente non è stato sufficiente. Sta di fatto che Fiorello ha scelto Radio Deejay di Linus per tornare sulla cresta dell'onda dopo lo stop dell'Edicola Fiore. Addirittura pare vada in onda dopo le 19 della sera, un orario inconsueto per lo showman che da sempre preferisce l'alba al tramonto. Con lui la fedelissima imitatrice Gabriella Germani. Nel tweet dell'annuncio di Fiorello solo il titolo della trasmissione (Il Rosario della Sera) e la data di inizio (il 29 gennaio). Su Radio Deejay lo showman ha già dato vita a una finestra mattutina (Il Socialista) realizzata con Facebook.

La Rai ci sperava in un suo ritorno in Via Asiago per rilanciare la radiofonia e rinverdire i successi di Viva Radio 2 e dell'ultimo Fuori Programma su Radio 1, datato 2015, dopo il quale Fiorello non ha più acceso i microfoni di Viale Mazzini. Evidentemente quella "radio mamma" della sigla non c'è più. E pensare che nell'ottobre scorso Rosario aveva fatto intendere che sarebbe tornato alla Rai con un programma di un'ora in seconda serata. Per il momento non se ne parla più: o non si è trovato l'accordo oppure i tempi sono ancora lunghi. A fiuto potrebbe essere un problema di soldi. La Rai non può fare follie e Fiorello è un artista che di sicuro non trascura l'ingaggio.  

Un altro protagonista di Radio Deejay, Nicola Savino, è ai blocchi di partenza con il suo programma in diretta in prima serata su Italia 1, 90 Special, lo show che celebra gli anni '90. Con la neo Iena ci saranno Cristiano Malgioglio e Katia Follesa. Si parte stasera. Ospite della prima puntata Jovanotti. © RIPRODUZIONE RISERVATA