11 settembre 1943 A Roma si svolgono due riunioni del Comitato di Liberazione Nazionale

Martedì 11 Settembre 2018 di Enrico Gregori
A Roma, si svolgono due riunioni del Comitato di Liberazione Nazionale, Amendola propone di proclamare la decadenza della monarchia; e La Malfa, a sua volta, di lanciare un appello insurrezionale contro i tedeschi. Il Cln approva un ordine del giorno: "Il Comitato di liberazione nazionale constata dolorosamente che l’abbandono del loro posto da parte del sovrano e del capo del governo ha intaccato e distrutto la possibilità di resistenza e di lotta da parte dell’esercito e del popolo, e decide per la riscossa e per l’onore italiano". © RIPRODUZIONE RISERVATA