ROMA

Ultimo giorno di scuola insieme, a Roma la classe si incontra a Villa Borghese

Venerdì 5 Giugno 2020 di Veronica Cursi

Appuntamento a Villa Borghese. Materiale didattico da portare: una coperta, qualche snack e tante storie da raccontare su questi strani mesi lontani da compagni di classe e maestri. Così, seduti in cerchio, sopra un prato che per un giorno diventerà la loro classe non più virtuale, gli studenti della quarta elementare della American Overseas school of Rome, scuola internazionale sulla Cassia, avranno il loro ultimo giorno di scuola - il 14 giugno - tutti insieme.

La scuola (online) è quasi finita: cari genitori quest'anno il regalo lo meritate voi

Scuola, il manifesto delle mamme: «Aule nelle piazze e nei parchi fino al 15 luglio. No alla didattica a distanza»

L’idea è nata per salutare la maestra Anne che dopo anni passati a scuola quest’anno lascerà Roma e con lei anche alcuni studenti stranieri. Iniziative simili sono state annunciate anche in altre città e in altre scuole, dopo che anche il viceministro Ascani ha dato il via libera alle riunioni di fine anno «purché siano all’aperto e si rispettino le distanze sociali». E così, armati di mascherine e disinfettanti, i ragazzi si rivedranno prima delle vacanze estive. «Sappiamo che questo è un momento molto delicato, che le regole del governo sono in atto e che tutti dovrebbero stare attenti - si legge nel messaggio inviato alle famiglie - ma pensiamo di poterlo fare per i nostri studenti. I bambini saranno più che felici di vedersi, anche con restrizioni e limiti». Brave maestre.
 

 

Ultimo aggiornamento: 10:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani