Si può andare in aeroporto senza spendere una fortuna

Sabato 14 Luglio 2018 di Mauro Evangelisti
1
Andare in aeroporto spendendo meno di 5 euro e usando i mezzi pubblici. Possibile? Sì e vale sia per Ciampino, sia per Fiumicino. Premessa: tutte le altre opzioni - dai taxi ai pullman privati, dal Leonardo Express ai parcheggi in aeroporto - hanno i loro punti di forza e spesso spostarsi con i mezzi pubblici può essere faticoso a causa dei bagagli e con qualche incognita. Ma c’è l’alternativa. Partiamo dall’aeroporto low cost per eccellenza, Ciampino. Di recente Atac ha attivato due nuove linee che collegano lo scalo alla metro B (720, arriva alla stazione Laurentina) e alla metro A (520, stazione Subaugusta, passa anche da Cinecittà). Costo? 1,50 euro o, se uno già lo possiede, si usa l’abbonamento Metrebus. Anche le alternative non sono molto costose ma l’opzione metro più autobus è comunque una possibilità in più. Fiumicino? A parte il Leonardo Express, molto veloce ma a 14 euro, c’è la scelta più conveniente del treno regionale a 8 euro; qui c’è l’opzione autobus di una società pubblica, in questo caso Cotral, dalla stazione metro B Eur Magliana, dalla stazione Lido Centro e dalla stazione metro A Cornelia. Si oscilla tra 1,30 euro e 3,40 euro. In pochi lo sanno, ma di notte ogni ora c’è un bus Cotral che collega l’Aeroporto di Fiumicino a Tiburtina, costo 5 euro. Ultimo aggiornamento: 09:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA