Roma, i rifiuti abbandonati per settimane "arredano" la città: ecco le foto dei cittadini sui social

Roma, i rifiuti abbandonati per settimane "arredano" la città: ecco le foto dei cittadini sui social
2 Minuti di Lettura
Venerdì 13 Maggio 2022, 08:14 - Ultimo aggiornamento: 08:16

L'ufficio è alla Giustiniana. Il soggiorno all'Appio Latino. La camera da letto nel verde di Monte Mario, con vista sullo stadio Olimpico. Girando per Roma, è sempre più normale vedere le strade della città arredate da chi svuota cantine o pensa di cambiare l'arredamento di casa. I mobili, buttati in qualche angolo, rimangono lì anche per settimane e la città si trasforma in una discarica a cielo aperto.

La lettera / Quello che i romani (non) fanno per la Capitale

Come è successo, ad esempio, su via Edmondo De Amicis, lo stradone che collega la Camilluccia al Foro Italico, dove un vecchio materasso è stato abbandonato tra le sterpaglie del parco e lì è rimasto per giorni. O su via della Giustiniana: davanti alla fermata del bus è comparsa una sedia da ufficio. Non si sa se l'incivile cittadino, prima di darsi alla fuga, abbia arredato il marciapiede o se la disposizione del mobilio sia stato frutto dell'ingegno di qualche passante, fatto sta che, quello, è diventato un angolo perfetto per lo «smart working», come ha commentato ironicamente qualcuno sul profilo Instagram Fenomenologia urbana che ha pubblicato la foto. Chi l'ha lasciato lì evidentemente non conosce i servizi, anche gratuiti, di Ama per il ritiro dei rifiuti ingombranti. Che poi, ingombranti, sono anche le multe.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA