Sognare il Natale a Torino e ritrovarsi a Grottaferrata

Domenica 9 Settembre 2018 di Mimmo Ferretti
Terminate le vacanze di Ferragosto e dintorni, sono cominciati i preparativi per quelle di Natale. Daniele ha già pensato a tutto, e l’ha comunicato alla moglie Laura. «Amore, a Natale ti porto a visitare Torino», le sue parole. E, di seguito, le snocciola il programma: «Chiedo un giorno di permesso al lavoro, partiamo venerdì 21 e torniamo a Roma domenica sera, il 23, così avrai tutto il tempo per preparare la cena della vigilia». Di fronte al sorriso un po’ perplesso di Laura, Daniele annuncia il tour. «Arriviamo e andiamo al Museo Egizio, poi capatina alla Mole Antonelliana, passeggiata al parco del Valentino, giretto al Palazzo Reale e cena in collina. Un mio collega mi ha consigliato un posticino favoloso, e mi ha detto che si spende pure poco». Laura mugugna dentro di sè. Conosce il marito e ‘sta storia di Torino non la convince. Poi, un lampo. Dà un’occhiata al calendario del campionato e scopre che il 22 dicembre a Torino c’è Juventus-Roma. «Scusa Dani, ma a Torino quel sabato hai intenzione di visitare anche l’Allianz Stadium?». «Beh amore, sì mi piacerebbe... Ma solo se vieni anche tu», replica sornione Daniele. Laura non gli risponde e guardandolo fisso negli occhi gli mostra l’aquila d’oro che porta al collo. Sarà un altro Natale a Grottaferrata. Forse.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

´╗┐Nazionale: tra importanti verifiche e ricerca di novità

di Massimo Caputi