Monopattini senza regole a Roma, in due su Lungotevere: la moda dei giovani ormai fuori controllo

Venerdì 3 Luglio 2020 di Veronica Cursi
6

Le regole ci sono ma in pochi le conoscono. E si vede, almeno a giudicare la carica di monopattini indisciplinati che ogni giorno sfrecciano per le strade di Roma. Una moda, nata con ottimi intenti sia chiaro, che però sta prendendo derive pericolose. Specie tra i giovanissimi. Dopo il video dello spericolato guidatore che sfreccia con il suo monopattino sul Gra e che ha creato non poco scalpore sul web, ecco una nuova (dimenticabile) performance: il monopattino di coppia. Sul lungotevere dei Fiorentini due coppie di ragazzi passeggiano romanticamente in mezzo al traffico.

Roma, in monopattino sul Gra, automobilisti increduli: «Andrebbe arrestato»

Nel video, girato da un automobilista indignato, si vedono i fidanzatini fare slalom tra le auto in corsa. Peccato che la cosa sia assolutamente vietata. Il decreto Milleproroghe 2020 stabilisce infatti che il monopattino si debba guidare in piedi, non si possano portare passeggeri e si debba circolare in fila indiana (in ogni caso, non possono stare affiancati più di due monopattini). E invece sempre più spesso assistiamo a bimbi a bordo, monopattini in contromano sui binari del tram o che girano su strade extraurbane (dove c’è il divieto assoluto). Il casco? Quando mai. Anche se sarebbe obbligatorio fino ai 18 anni. Giusto per saperlo.
 


 

Ultimo aggiornamento: 20:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA