Vanno in vacanza al Terminillo e salvano tre gattini rimasti senza la mamma

Vanno in vacanza sul Terminillo e salvano tre gattini rimasti senza la mamma
di Marco Pasqua
2 Minuti di Lettura
Martedì 17 Agosto 2021, 09:57

Quando Alessio e la fidanzata Silvia, durante la loro vacanza al Terminillo, si sono trovati di fronte a 3 mici, che vagavano per la strada, non hanno avuto nessun dubbio: andavano salvati. Due femmine e un maschietto, rimasti senza la mamma: dalle informazioni raccolte dai due ragazzi, di Selva Candida lui, di Monteverde lei, era stata uccisa da un cane pastore del posto. I gattini non avevano ancora i denti e, quindi, è probabile che avessero meno di 4 settimane.

«Se li avessimo lasciati lì sarebbero sicuramente morti di fame o, peggio ancora, uccisi come la mamma: per questo li abbiamo recuperati e portati con noi a Roma». Da qui, attraverso le loro pagine Instagram, e con l’aiuto degli amici, i due ragazzi hanno lanciato un appello per trovare loro una famiglia. In poche ore, hanno già avuto un primo riscontro: una coppia di ragazzi, infatti, si è fatta avanti e ha deciso di adottare la femminuccia. Altre persone, però, si sono fatte vive per i due mici rimanenti e, questa settimana, dovrebbero visitarli, segno che la solidarietà non va mai in vacanza. «Speriamo che ora possano iniziare una seconda vita più fortunata», dice Alessio. «Li affideremo solo a persone fidate, raccomandate dai nostri amici», promette ancora il ragazzo.

marco.pasqua@ilmessaggero.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA