Natale 2019, dalla bambola di Chiara Ferragni al kit da youtuber: le letterine dei millenials

Venerdì 6 Dicembre 2019 di Veronica Cursi

Aprite la letterina di Babbo Natale sperando che vostro figlio quest’anno abbia chiesto qualcosa di utile: un libro, un telescopio, una chitarra, va bene pure un pallone che lo sport fa sempre bene. E invece, eccola lì la lista dei desideri dei ragazzini di oggi: «Caro Babbo quest’anno vorrei la bambola di Chiara Ferragni, le favole dei Me contro Te e l’album de Il Collegio». E per i maschi non va meglio: «Il gioco della Play di Fortnite o Fifa 20», ma anche «la felpa di FaviJ e il kit da youtuber con microfono e telecamera». La cara vecchia Barbie viene spodestata dalla miniatura di peluche dell’influencer italiana più famosa del mondo.

Amazon, le idee regalo e le migliori offerte per i bambini nel Negozio di Natale

E negli armadi le magliette degli youtuber, da FaviJ a Luì e Sofì, prendono il posto che una volta era prerogativa assoluta degli idoli calcistici. E non è facile per un genitore riuscire a capire chi è Luciano Spinelli (tik tokers da 7 milioni di follower) o Jenny De Nucci, idolo del “Collegio”, la trasmissione tv record tra gli adolescenti. Persino Santa Claus ormai deve studiare il mondo del web per esaudire le richieste dei millenials: peccato che il suo profilo Instagram abbia solo 25 mila seguaci.

Ultimo aggiornamento: 08:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sui bus e la metro di Roma le voci parlano strano: fermate “Gnogno” e “Megabyte 1”

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma