ROMA

Attrici, notai e pezzi di ex Pdl: la squadra leghista per Roma

Giovedì 7 Novembre 2019 di Simone Canettieri
Gazebo della Lega a Roma
Obiettivo Roma 2021. E così la Lega ha messo su la squadra che si occuperà dei dipartimenti tematici. L’iniziativa è di Claudio Durigon, l’ex sottosegretario al Lavoro, molto ascoltato da Matteo Salvini. La segreteria dovrà preparare il terreno per portare il Carroccio in Campidoglio, ma anche in Regione. La rosa - che ancora non è chiusa - è un mix di vecchi e nuovi volti della politica romana. Di autonomia e riforme si occuperà Marco Penna, capo dell’ufficio legislativo di Gian Marco Centinaio al ministero dell’Agricoltura, ma con solidi rapporti con l’ex sindaco Gianni Alemanno che lo nominò all’Agenzia per il controllo e la qualità dei servizi. La semplificazione burocratica spetterà invece ad Alfredo Becchetti, il notaio che si è occupato dell’eredità di Aurelia Sordi, la sorella del mitico Albertone. Il programma elettorale sarà curato da Monica Picca, ex candidata a Ostia per Fratelli d’Italia, mentre responsabile del terzo settore è stato nominato Federico Iadicicco, anche lui proveniente dal partito della Meloni. Il programma economico sarà realizzato dal prof no-euro Antonio Rinaldi. E infine lo spettacolo e lo sport, materia dell’attrice Federica Bianco («Legata al vicesegretario Andrea Crippa», dicono dalla Lega). Ultimo aggiornamento: 00:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma