Romani come noi/ Desirée: «Alleno i pulcini, il calcio dovrebbe essere più rosa»

di Raffaella Troili
Mister Desirée è bionda, minuta e fa il mister. Qual è la cosa più brutta che le hanno detto? «Ma va a fa' il sugo, la domenica, invece di venire qua, lo fai meglio. Stavo a Segni, ancora rido. Poi con quei papà sono andata a prendere un caffè, tutto passato. Ma è difficile farsi accettare in un ambiente così difficile, mascolino, italiano». Quale lo scoglio più duro? «Non puoi abbassare la guardia un attimo, devi sempre dimostrare di essere competente,...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Sabato 3 Marzo 2018 - Ultimo aggiornamento: 08:44

© RIPRODUZIONE RISERVATA

  • 21
QUICKMAP