VIRGINIA RAGGI

Virginia Raggi, gaffe della consigliera grillina: «La sindaca di Roma quinta carica dello Stato»

Giovedì 28 Novembre 2019 di Simone Canettieri
1
Virginia Raggi, gaffe della consigliera grillina: «La sindaca di Roma quinta carica dello Stato»

«Non potete non fare entrare la quinta carica dello Stato». E in molti ieri mattina si sono girati tra i banchi del consiglio regionale, ma no, Giorgia Lattanzi, presidente della Corte costituzionale non c'era. Eppure, la consigliera regionale del M5S è stata netta: dobbiamo  far parlare la quinta carica dello Stato. Salvo aggiungere: è Virginia Raggi. La sindaca grillina della Capitale ieri in pieno consiglio del Lazio sui rifiuti ha fatto un blitz alla Pisana. Voleva parlare, voleva protestare contro il governatore Nicola Zingaretti per la vicenda della discarica. E così ha trovato tra i banchi dei pentastellati - dilaniati al loro interno tanto che in 5 hanno votato un odg con il Pd sulle responsabilità del Comune - la sponda di Pernarella. Che nella foga ha promosso la sindaca, con un passato da avvocato, a presidente della Corte Costituzionale. Avvisate il cerimoniale del Quirinale....
 

Ultimo aggiornamento: 19:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma