Lega, nuova coordinatrice della Capitale è la 32enne Flavia Cerquoni

Giovedì 6 Giugno 2019 di Stefania Piras
1
Nuovo direttivo Lega Lazio
Ora manca solo la sede. Perché il nuovo direttivo regionale della Lega Lazio c'è. È stato nominato in Senato giovedì pomeriggio. Vede al timone, ben saldi dopo il paventato commissariamento, il sottosegretario Claudio Duringon e il deputato Francesco Zicchieri. Le vere novità sono i vice regionali e la coordinatrice capitolina del Carroccio, ovvero la donna scelta come anti Raggi. È, come la sindaca, un avvocato: Flavia Cerquoni, classe 1987, 8 mila preferenze alle ultime regionali dove era candidata con Fratelli d'Italia. Vicinissima al capogruppo capitolino Maurizio Politi che siede nel direttivo regionale, a luglio ha sposato il partito di Matteo Salvini e attualmente è capogruppo al Municipio VII. Per festeggiare ha scelto il motto trumpiano: «Roma tornerà grande». 

Come vice regionali sono stati indicati il senatore viterbese Umberto Fusco e Mauro Gonnelli, già responsabile organizzativo del partito regionale. Sulla provincia di Roma ci saranno Federica Bianco, collaboratrice di Giancarlo Giorgetti, Luca Malcotti, già assessore regionale con Renata Polverini e attuale segretario nazionale confederale dell'Ugl e Marco Riezzo che ricopriranno la carica di vice di Francesco Zicchieri, anche commissario della Provincia. Il responsabile organizzativo della Capitale diventa Fernando Urciolo, già coordinatore leghista del XIV Municipio, quello dove vive la sindaca e dove ha organizzato diverse manifestazioni per protestare contro l'assegnazione delle case popolari ai rom. A far parte del direttivo regionale del Lazio, tra gli altri, i deputati, i senatori e gli eletti a Roma Capitale e in Regione.

Non è rientrata nel direttivo laziale la deputata Barbara Saltamartini che rimane commissaria della Lega in Umbria. Fuori anche Fabrizio Santori.  Ultimo aggiornamento: 22:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Livercool vs A.C. Tua, quando il Fantacalcio imbarazza il nonno

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma