ROMA

Anagrafe lumaca, quattro mesi per rinnovare un documento

Mercoledì 19 Giugno 2019
4
All’Anagrafe centrale di via Petroselli, il primo appuntamento disponibile per rinnovare la carta d’identità è il 3 ottobre. Agli sportelli di Acilia (X Municipio), la prima data utile è il prossimo 4 novembre. Fra più di quattro mesi. A Cinecittà, tocca aspettare fino al primo ottobre. Pensare che fino a tre anni fa, bastava armarsi di pazienza per qualche ora e, con un po’ di fila, si tornava a casa col documento. Poi le regole - anche nazionali, del Viminale - sono cambiate e, con le prenotazioni elettroniche, la macchina amministrativa di Roma è andata in tilt.

A dicembre, il Comune si è vantato che l’attesa media fosse scesa a «58 giorni» (due mesi, appena...) come ha dichiarato l’assessore Flavia Marzano, poi rimpiazzata dalla sindaca a inizio anno. Sempre in tema di burocrazia lumaca, per quanto riguarda i pagamenti alle imprese, nell’ultimo anno l’attesa media è scesa a 35 giorni, ma ci sono quasi 800 aziende in più che vantano crediti nei confronti di Roma Capitale (da 4.189 a 4.966). Ultimo aggiornamento: 01:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Livercool vs A.C. Tua, quando il Fantacalcio imbarazza il nonno

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma