ROMA

Roma, rivoluzione in Centro,cambia la Ztl: «Stop fino alle 19 da dicembre»

Mercoledì 30 Ottobre 2019 di Lorenzo De Cicco
3
Un varco non attivo della Ztl

La Ztl del Centro storico si allunga di un'ora: fino alle 19. Da quando? Si parte a dicembre. E tra maggio e giugno, se l'esperimento funzionerà, le telecamere dovrebbero fare multe fino alle 20. Cioè due ore in più rispetto a oggi, dato che i varchi rimangono attivi fino alle 18. Il Campidoglio è pronto a rispolverare il progetto già testato l'anno scorso, sempre sotto le feste di Natale, e poi rimesso in un cassetto dopo qualche settimana di sperimentazione, anche per via delle proteste dei negozianti. Ora il M5S rilancia l'iniziativa perché, dicono in Comune, il servizio dei bus è più solido (o meno malridotto, dipende dalla prospettiva...) rispetto a un anno fa. Spiega il grillino Enrico Stefàno, presidente della Commissione comunale Mobilità: «In questi mesi nelle rimesse dell'Atac sono arrivati 227 nuovi bus, altri ne arriveranno nel corso del 2020, più i mini-bus elettrici». Quindi il gigante malato dei trasporti dovrebbe essere in grado di garantire prestazioni meno basculanti rispetto al recente passato. Il test si può ripetere. E se darà buoni risultati, da prova natalizia andrà a regime definitivamente. «La misura - è convinto Stefàno - non isola il Centro, ma anzi lo decongestiona e rende più efficiente il trasporto pubblico. Si è già dimostrato che le linee bus accorciano i tempi di percorrenza, con meno macchine dentro la Ztl».

Roma, aggiravano i varchi della Ztl guidando contromano: ritirate 5 patenti
Tridente, i varchi Ztl non fermano gli scooter: 500 multe al giorno

I TEMPI. La delibera discussa dall'Assemblea capitolina, di cui il capo della Commissione Mobilità è il primo firmatario, prevede in realtà due step. Il primo è l'allungamento della Ztl di un'ora, quindi fino alle 19 (dal lunedì al venerdì, quando scatta alle 6.30 del mattino). Poi, dopo sei mesi, se non ci saranno intoppi, le lancette dell'interdizione andrebbero spostate un'ora più avanti, alle 20. Non sono previste modifiche invece per chi è abituato a venire in Centro con la macchina durante il fine settimana. Salvo sorprese, la Ztl del sabato rimarrà invariata: le telecamere dei varchi paparazzeranno le auto senza permesso, come avviene oggi, dalle 14 alle 18, festivi esclusi.
LE PROTESTE. Tocca capire ora quale sarà la reazione di chi vive e lavora nel cuore della Capitale. Tra i residenti, c'è chi non disdegna l'iniziativa del Campidoglio - anzi, tanti vedono di buon occhio l'alleggerimento del traffico - mentre i commercianti minacciano le barricate: «Siamo totalmente contrari - dice Valter Giammaria, numero uno della Confesercenti di Roma - già i negozi scontano una crisi dei consumi, più quella dei trasporti, tra bus che non passano e stazioni della metro chiuse. Rischia di essere un colpo durissimo a tanti negozi di vicinato, che sono l'anima del Centro storico. Chiediamo alla sindaca di ripensarci ed evitare che siano penalizzate migliaia di imprese». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Divisioni a due cifre: ricordate? Incubo per studenti (e genitori)

di Veronica Cursi

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma