Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Vaiolo delle scimmie, arriva il vaccino nel Lazio. D'Amato: «Pronti a partire da lunedì»

Dosi arrivate questo pomeriggio all'Inmi Spallanzani di Roma

Vaccino vaiolo delle scimmie, D'Amato: «Pronti a partire da lunedì»
2 Minuti di Lettura
Venerdì 5 Agosto 2022, 20:04 - Ultimo aggiornamento: 7 Agosto, 11:19

Vaccino del vaiolo delle scimmie in arrivo nel Lazio. La Regione Lazio è pronta. «I vaccini sono arrivati questo pomeriggio all'Inmi Spallanzani di Roma. Siamo in attesa della circolare del ministero della Salute per le categorie arruolabili alla somministrazione, che potrà partire già lunedì 8 agosto». Lo annuncia via social l'assessore alla Sanità, Alessio D'Amato.

Vaiolo delle scimmie, cosa succede in Italia? «Fase di picco, ma i casi sono almeno il doppio»

Vaccino vaiolo delle scimmie, circolare in arrivo

«Entro 24 ore sarà emanata una circolare del Ministero sulle modalità ed i criteri per la vaccinazione, e le prime dosi del vaccino sono già state spedite verso le regioni nelle quali si registra il maggior numero di casi». Lo ha annunciato il sottosegretario alla Salute Sileri ospite di Timeline, la striscia quotidiana di approfondimento di Sky TG24 in relazione alle indicazioni per la vaccinazione contro il vaiolo delle scimmie. In totale arriveremo a 16.000 dosi disponibili, poi ne arriveranno altre attraverso il meccanismo di approvvigionamento europeo. Non sarà in ogni caso una vaccinazione di massa come quella contro il Covid.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA