Nuovo servizio tutela mentale per i minori inaugurato a Torrenova da Zingaretti

Lunedì 22 Luglio 2019
Nuovo servizio tutela mentale per i minori inaugurato a Torrenova da Zingaretti

Apre il nuovo servizio di Tutela salute mentale e riabilitazione dell'età evolutiva (Tsmree) che si trova in via di Torrenova a Roma. Ad inaugurare, questa mattina, la nuova struttura, il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, accompagnato dall'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato e dal direttore generale della Asl Roma 2, Flori Degrassi.

Una struttura nel territorio del VI Municipio realizzata, come spiegato dalla Regione Lazio «grazie ad un finanziamento di 500mila euro in un territorio in cui sono presenti 49 mila minori (tra gli 0 e i 18 anni) e con indicatori sociologici che segnalano la presenza di una elevata componente di nuclei famigliari fragili». «Sono contento che oggi tocchiamo con mano che cosa vuol dire risanare la sanità e soprattutto fare assunzioni - ha detto il governatore Zingaretti -. In questo caso vuol dire rilanciare la Casa della salute e un servizio di neuropsichiatria infantile di altissimo livello, concentrato: è un servizio moderno in un quadrante della città delicatissimo come quello di Torrenova, di un municipio molto importante e popoloso. Tutto questo non si sarebbe potuto fare - ha aggiunto Zingaretti - se noi non avessimo avuto alle nostre spalle anni di sacrifici, innanzitutto, degli operatori, poi di risanamento finanziario e ora, finalmente, di assunzione di nuovo personale e possibilità di investire. Quando si dice che la sanità cambia vuol dire questo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Se il figlio non sta mai fermo la soluzione è tre sport in uno

di Mimmo Ferretti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma