Sulla Tuscolana un progetto solidale per illuminare il Natale dei senza tetto e degli animali meno fortunati Come partecipare

Sulla Tuscolana un progetto solidale per illuminare il Natale dei senza tetto e degli animali meno fortunati Come partecipare
di Federica Rinaudo
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 8 Dicembre 2021, 19:39

Un progetto solidale dedicato al forte legame che da sempre unisce uomini e animali ha preso vita oggi pomeriggio sulla via Tuscolana, che è tornata ad illuminarsi con chilometri di luminarie per restituire quella magia tipica del Natale. Con il naso all'insù una pioggia di luci come un cielo stellato, cosa che non accadeva da trenta anni, grazie al lavoro di squadra reso possibile dall'associazione Commercianti Tuscolana, dalla clinica veterinaria Nsl e con il Municipio Roma VII che, insieme ai volontari dell'associazione City Angels (fondata da Mario Furlan nel 1994 per aiutare i senza fissa dimora e le persone in difficoltà) hanno lanciato un invito ai cittadini e agli stessi commercianti per creare una gara all'insegna della solidarietà caratterizzata dallo spirito natalizio.

La mission si propone  di aiutare con un piccolo gesto , denominato "un dono del cuore", sia i senza fissa dimora con i loro animali che le famiglie in difficoltà aiutate durante la Pandemia dagli stessi Angeli della strada che hanno portato cibo e risorsa per uomini e pet. Ognuno potrà quindi lasciare nei contenitori posti fuori la clinica veterinaria (che ha messo a disposizione già centinaia di bonus da 15 euro da regalare agli amanti di cani e gatti) qualcosa di caldo, cibo per gli amici a quattrozampe, libri o giochi che saranno raccolti e consegnati dai volontari alle persone e agli animali meno fortunati  per "illuminare" anche le loro festività. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA