Turchia, protesta centri sociali al check-in della Turkish Airlines a Fiumicino

Sabato 12 Ottobre 2019
1
Turchia, protesta centri sociali al check-in della Turkish Airlines a Fiumicino

Blitz dei centri sociali e degli antagonisti, insieme alla Rete Kurdistan, nell'aeroporto di Fiumicino, poco fa. Occupato il check-in della compagnia di bandiera turca, la Turkish airlines. Tra i manifestanti, esponenti dei collettivi della Sapienza.

«Chiediamo la sospensione immediata dei rapporti diplomatici con Ankara! - hanno scritto sui social - Interruzione della vendita di armi a chi bombarda civili in Siria del Nord. Non vi daremo pace». Sul posto è intervenuta la polizia.

Ultimo aggiornamento: 13:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Noi, viaggiatori compulsivi con destinazione “ovunque

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma