Roma, urla e rumori da stadio, tifosi al pub per la partita: residenti chiamano la polizia per assembramento

Roma, urla e rumori da stadio, tifosi al pub per la partita: residenti chiamano la polizia per assembramento
2 Minuti di Lettura
Giovedì 21 Gennaio 2021, 11:35

Facevano «rumori da stadio». Urla e cori da tifosi sfegatati, ma non erano allo stadio bensì in un pub in zona Casal Bertone, dove si erano dati appuntamento per vedere la partita. A dare l'allarme gli stessi residenti che hanno cominciato a segnalare quella situazione anomala, contraria alle norme di sicurezza per l'emergenza Covid. 

Roma, festa illegale e a pagamento: multate 41 persone

Festa al circolo privato nonostante le norme anti Covid, scatta la multa. Sanzione anche a un pub

A seguito di diverse segnalazioni da parte dei residenti relative a «rumori da stadio» provenienti dall'interno di un'attività commerciale, gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Sant' Ippolito con l'ausilio del Reparto prevenzione crimine si sono recati sul posto, in zona Casal Bertone, dove hanno notato 4 persone uscire dal locale che hanno confessato di essersi riuniti lì per vedere la partita. I quatto, insieme al titolare del locale, sono stati sanzionati per inosservanza al dpcm per il contenimento del Covid-19.

Roma, 21 tifosi della Roma scavalcano lo stadio Flaminio per girare un video celebrativo: fermati e denunciati

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA