COVID

Ladri positivi al Covid ai grandi magazzini, allarme a Terni: clienti a rischio contagio

Venerdì 9 Ottobre 2020 di Marco De Risi
Ladri positivi al Covid ai grandi magazzini, allarme a Terni: clienti a rischio contagio

Invece di stare in quarantena in quanto positivi al Covid, sono andati a rubare ai grandi magazzini mettendo a rischio lo stato di salute di personale e clienti. E' quanto è accaduto a Terni all'Ovs di viale Mazzini. La sicurezza privata ha bloccato due sudamericani che avevano appena rubato circa 300 euro di merca. Sono stati chiamati i carabinieri. Poi, la scoperta: i due sudamericani sono risultati positivi al Covid e sarebbero dovuti stare in quarantena. 

Roma, la nonna e l’appello ai ladri: «Restituite la fede di Nunzio»

Ora sono finiti in manette. La loro presenza nel centro commerciale ha influito anche con chi è entrato in contatto con loro. Alcuni clienti, considerati a rischio, dovranno rispettare le direttive sanitarie al fine di scongiurare un eventuale contagio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA