Roma, piano freddo: più posti per i clochard e stazioni metro aperte

Giovedì 3 Gennaio 2019
In seguito all'allerta meteo diramata dalla Protezione Civile Regionale e all'abbassamento delle temperature, Roma Capitale ha attivato nuove strutture per l'accoglienza delle persone senza dimora. Sono quindi disponibili 80 posti tra le strutture aperte presso la Stazione Termini, presso la Stazione Tiburtina e presso la Casa di Riposo di Roma Tre. A partire da questa notte resteranno inoltre aperte le Stazioni della Metropolitana di Piramide e Flaminio. Lo comunica il Campidoglio. «Questi posti si aggiungono al Piano Freddo messo a punto dall'Amministrazione capitolina e operativo già dai primi giorni di dicembre che assicura 235 posti per l'accoglienza notturna. Ulteriori 18 posti sono stati poi attivati per fronteggiare l'abbassamento delle temperature di questi giorni. Altre strutture di accoglienza per i senza dimora si stanno organizzando sui territori, grazie all'impegno congiunto del Dipartimento Politiche Sociali e dei Municipi, per un totale di 125 posti». © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma