ROMA

Capodanno allo Spin Time, Giorgia Meloni contro il party abusivo: «Ministero dell'Interno fermi questo scempio»

Lunedì 30 Dicembre 2019
2
Capodanno allo Spin Time, De Priamo-Tozzi (FdI): «Raggi blocchi questa iniziativa illegale»

«Ricordate il palazzo occupato di via di Santa Croce in Gerusalemme a Roma? Quello passato agli onori della cronaca grazie all'intervento dell'Elemosiniere del Papa che ha riattaccato la luce (senza pagare gli arretrati) e aver ospitato il raduno nazionale delle Sardine? Ecco: ora è tutto pronto per la grande festa di capodanno, con tanto di biglietti acquistabili online. Questa è la coerenza della sinistra: si riempiono la bocca di legalità e diritti ma poi organizzano eventi abusivi in palazzi occupati, non pagano un euro di tasse e senza misure di sicurezza. Il Ministero dell'Interno intervenga immediatamente per fermare questo scempio». Giorgia Meloni, presidente di FdI commenta su Facebook il party di fine anno allo Spin Time Labs, lo stabile occupato nel cuore dell’Esquilino a Roma.


Sulla questione era già uscita una nota del partito. «Fratelli d'Italia chiede che venga fermata l'ennesima iniziativa a scopo di lucro nell'occupazione abusiva di Santa Croce in Gerusalemme denominata Spin Labs. Un'iniziativa pubblicizzata e strombazzata ai quattro venti dove, pagando ovviamente, si può partecipare ad un rave party in pieno centro storico di Roma e chiaramente in modo del tutto abusivo».

Spin Time, allerta per il Capodanno abusivo a pagamento: si balla su 7 piani fino alle 12


«Ricordiamo - prosegue la nota - la vicenda di quando è stata riattaccata la luce allacciata abusivamente e pagata da tutti noi e la riunione nella sede abusiva delle cosiddette sardine... in realtà Pd mascherato. Abbiamo visto anche prese di posizione del presidente Alfonsi a difesa dell'occupazione definita una esperienza. Stendiamo un velo pietoso sul sindaco Raggi che si rende protagonista di atteggiamenti coatti solo su occupazioni che certo non difendiamo ma che sono nulla rispetto alle tante occupazioni vicine all'area dell'estrema sinistra. Un atteggiamento strabico che ci impone di richiedere allo stesso sindaco di intervenire con la Polizia Locale per impedire questa iniziativa abusiva»

«Il ministro Lamorgese intervenga sull'organizzazione della festa abusiva a scopo di lucro all'occupazione a Santa Croce in Gerusalemme 'Spin Time' + dichiara invece il deputato componente dell'esecutivo romano di Fratelli d'Italia Federico Mollicone - Presenteremo un'interrogazione al ministro affinché possa essere bloccata immediatamente la festa: è inaccettabile che venga permessa l'organizzazione di veri e propri rave party in pieno centro a Roma senza controlli ed evidenti rischi per la sicurezza. Il presidente Alfonsi e il sindaco Raggi prendano atto della totale illegalità dell'occupazione e sfrattino immediatamente gli occupanti».
 


 

Ultimo aggiornamento: 16:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani