Roma, clienti in fila per ricevere la dose: presi due spacciatori a Montesacro

Mercoledì 6 Novembre 2019
Roma, clienti in fila per ricevere la dose: arrestati due spacciatori a Montesacro

Come al supermarket. Clienti in fila per fare il checkout. Solo che nel "carrello" non ci sono arance o spaghetti ma c'è la propria dose di cocaina, marijuana o hashish. A finire in manette due pusher, un 51enne di origini campane, e un 33enne di Aprilia, entrambi già noti alle forze dell'ordine. I carabinieri li hanno arrestati mentre erano intenti a vendere dosi a 4 consumatori che attendevano il proprio turno. Quando è scattato il blitz dei militari del nucleo operativo della compagnia di Montesacro, i due pusher sono stati sorpresi con dosi di cocaina, marijuana e di hashish.

LEGGI ANCHE Ancora cocaina a San Basilio I carabinieri arrestano 3 pusher

I quattro assuntori, tutti identificati, sono stati segnalati al Prefetto. Le successive perquisizioni personali hanno consentito di rinvenire nelle tasche dei due pusher, altre 3 dosi di cocaina, 10 di marijuana, 2 di hashish e 500 euro in contanti ritenuto il provento dell'attività di spaccio. I due arrestati sono stati accompagnati in caserma in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo.
 

 

Ultimo aggiornamento: 20:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA