ROMA

Sotto effetto di droga e senza patente investe un 19enne

Venerdì 14 Febbraio 2020
La vittima lotta tra la vita e la morte
Non avrebbe neanche dovuto mettersi al volante. E invece ha investito un ragazzo che ora lotta tra la vota e la morte. L'autore dell'incidente a Castelnuovo di Porto, un 41enne con precedenti, guidava un'auto con la patente sospesa da aprile e sotto l'effetto di stupefacenti. La vittima è un 19enne che attraversava la strada.

È accaduto ieri mattina alle porte di Roma, a Castelnuovo di Porto. Sul posto i Carabinieri della Stazione di Campagnano di Roma. Il 19enne romeno, residente a Castelnuovo di Porto, è stato ricoverato in prognosi riservata in pericolo di vita.

Al volante un 41enne romano, disoccupato e con precedenti.
Dagli accertamenti dei carabinieri è emerso che il conducente era alla guida del veicolo con patente sospesa dall'aprile 2019 e sotto effetto di sostanze stupefacenti. Il mezzo è stato sequestrato mentre il 41enne è stato arrestato per «lesioni personali stradali gravissime» e portato in carcere a Rebibbia, come disposto dall'Autorità Giudiziaria.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma