ROMA

Roma, sequestrato furgoncino con rifiuti pronti per essere abbandonati. Raggi: tolleranza zero per zozzoni

Domenica 13 Ottobre 2019
Il furgone carico di materiali e rifiuti pronti per essere lasciati lungo la strada
Gli uomini del nucleo Ambiente e Decoro della polizia locale di Roma Capitale hanno sequestrato questa mattina sulla via Cristoforo Colombo un furgoncino che, privo della documentazione prevista, trasportava calcinacci e materiali di risulta pronti per essere scaricati illegalmente sulla strada. Il mezzo è stato ritirato e i responsabili dovranno pagare una multa di 4mila 300 euro. «Le strade di Roma - ha commentato via Facebook la sindaca, Virginia Raggi - non sono una discarica: tolleranza zero per gli zozzoni che continuano a sporcare la nostra città». Al post la sindaca ha anche allegato il video del van portato via con un carro attrezzi dai vigili. «Non finisce qui - ha aggiunto - i nostri agenti controlleranno anche il cantiere da cui provengono i materiali, per verificare che non si stiano commettendo altri tipi di reati». Raggi ha poi fatto il consueto appello ai cittadini: «Il vostro aiuto per denunciare questo tipo di attività è fondamentale». © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La Roma di Max Pezzali: questa città è difficile, ma ci vivrei

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma